Castello di Baia Giocodanzo in Grecia La Danza delle Farfalle sito

 

Laboratorio di danze greche nel Castello Aragonese
per bambini dai 3 ai 7 anni con i genitori
Domenica 18 Novembre 2018 | ore 11.30
 

a cura di Valentina Cotini
Insegnante e performer di danze etniche del Sud Italia e maestra di danze orientali, esperta di antropologia della danza.
Counselor Professionista ad orientamento sistemico-relazionale.

presso il Castello Araganose di Baia - Museo archeologico dei Campi Flegrei. Via Castello 39, 80070 Bacoli

GiocoDanzo in Grecia è un laboratorio di giocodanza etnica che attraverso alcune figure e passi della danza tradizionale greca vuole far conoscere ai bambini il fascino della Grecia antica e alcuni aspetti di una cultura mediterranea così vicina alla nostra.
Il mito di Pan e Siringa, quello di Orfeo e Euridice e quello dei Coribanti - presentati in maniera semplice, favolistica e giocosa - sono il filo narrativo del laboratorio che ha come elemento cardine l'esperienza della danza e del movimento creativo che ciascun bambino vivrà assieme ai genitori. Obiettivo del laboratorio è, infatti, soprattutto quello di comunicare l'importanza del gioco e della creatività come elementi essenziali di crescita e di comunicazione nella relazione genitore-figlio. Inoltre, si darà spazio alla creatività del movimento associato a un genere musicale, si ascolteranno la musica e il ritmo, si useranno oggetti e accessori "coreutici" legati alle danze di tradizione greca. Si comunicherà - seppur tramite la danza e la metafora - l'importanza e la bellezza dell'abbraccio "danzato" (tipico delle danze greche) come elemento fondante di relazione affettiva.
 

Obiettivi del percorso educativo:
comprendere gli aspetti comunicativi, relazionali e culturali dell'espressione corporea
avvicinarsi all'arte della danza
favorire l'espressione del potenziamento creativo nella relazione genitore-figlio attraverso il gioco e il movimento
conoscere alcuni aspetti della cultura greca, classica e tradizionale.
 

Abilità:
sviluppare la creatività del movimento
imparare piccoli passi di danza
muoversi spontaneamente o in modo guidato da soli o in gruppo in base a suoni, musica ed indicazioni
esprimere emozioni attraverso il corpo
scoprire la danza come fonte di gioia per sé e per gli altri
 

A cura della Dott.ssa Valentina Cotini, Counselor Professionista ad orientamento sistemico-relazionale. Insegnante e performer di danze etniche del Sud Italia e maestra di danze orientali, diplomata Midas (Fids), presso enti pubblici e privati e associazioni, esperta di antropologia della danza.
Formata come Counselor Professionista ad orientamento sistemico-relazionale presso l’I.P.R. di Napoli (Istituto di Psicoterapia Relazionale del Prof. Baldascini). Presidente dell’associazione culturale e Circolo Arci “Alqali” dal 2009 al 2015, con mansioni organizzative, di direzione artistica e di insegnamento della danza. Esperta di danze etniche e antropologia della danza in PON e POF scolastici.
 

EUR 10 a bambino/a con i genitori, sconto per fratelli
+ ingresso al museo
 

info: 388 19 74 112 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
 

organizzato dall'Associazione La Danza delle Farfalle Onlus
in collaborazione con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei ed il Castello Aragonese di Baia
 
 
Giocodanzo in Grecia al Castello La Danza delle Farfalle 09 12 2018